Storie di artigianalità e innovazione, una mostra di Camera Nazionale della Moda Italiana con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionaliz­zazione delle imprese italiane.

Il progetto - curatore Franca Sozzani, co-curatore Sara Maino, direzione artistica Luca Stoppini, coordi­namento Federico Poletti - mette in mostra una selezione di eccellenze artigiane e aziende che stanno investendo nello sviluppo di nuove tecnologie applicate alla moda con particolare attenzione alla soste­nibilità. Artigianalità, Heritage, Innovazione e Sostenibilità sono temi sempre più importanti per capire l’evoluzione del sistema moda.

La peculiarità della mostra consiste nell’aver messo in dialogo le migliori realtà produttive con i designer per realizzare una serie di progetti. Tutti le creazioni on show sono frutto di questa collaborazioni e sono state realizzate ad hoc per la mostra, pronte per essere messe in vendita. Un ponte tra capacità manifatturiera tutta italiana, cultura del progetto, nuove visioni e sperimentazioni tra artigianato e moda. In mostra sono alcune eccellenze italiane come Miles e Lineapiù per la maglieria e i filati uniti per sviluppare insieme la frontiera del Knitwear 3D, Candiani e Canepa per i tessuti sostenibili, Bonotto Editions con una speciale installazione di tessuti artistici, Fondazione Arte della Seta Lisio, Bottonificio Padano fino a selezionati atelier artigianali come Mazzanti Piume, Rosso Venezia e la conceria Sciarada per le calzature, Aurora Pettinari per l’arte del ricamo, Artemest curated e-commerce website che presenta oltre 150 artigiani di moda e design, Monteneri con il suo network di artigiani tra moda e design, fino a figure di artigiani-artisti e imprenditori come Benedetta Bruzziches e Claudio Cutuli con le sue tinture naturali.

Da giovedì 22 a sabato 24 settembre, ore 15.00-18.00 Nell’ambito della mostra Crafting the Future

AURORA PETTINARI YORK (ricamo) - BENEDETTA BRUZZICHES (borse) e MISS GUMMO (modisteria)
Per entrare nel mondo del Fashion Craft le performance di Aurora Pettinari York, Benedetta Bruzziches e Miss Gummo mostrano tre tecniche che sono alla base della moda: il ricamo a rilievo applicato all'alta moda, la lavorazione della pelle e di materiali inusuali per le borse, fino al moulage per plasmare i cappelli. Tre storie di artigianalità si incontrano con la moda e l'innovazione. Aurora Pettinari York collabora con couturier Ashi Studio per creare un esclusivo ricamo Stumpwork, Benedetta Bruzziches, artigiana e designer, mostra l'importanza del fatto a mano nelle sue clutch in plexiglass e pelle, mentre Valentina di Fronzo in arte Miss Gummo, continua la tradizione di modista ereditata dalla nonna, rinnovandola con forme ironiche, sempre lavorate a mano sulla forma in legno.


ORARI
BIGLIETTI
SEDE

Info e prenotazioni:
0254917


 
Top

come-raggiungere-mudec