UROBORO
L’arte incontra l’economia circolare

Dal 1 giugno al 31 luglio

L’installazione si rifà alla celebre figura simbolica dell’Uroboro, un serpente (o un drago) che si rigenera mordendosi la coda: apparentemente immobile, ma in eterno movimento, rappresenta l’energia universale che si consuma e si rinnova continuamente.

L’opera è stata progettata dagli artisti Simon Ostan Simone e Mauro Peloso per Electrolux, azienda svedese leader nella sostenibilità nel settore degli elettrodomestici. Attraverso questa installazione – alta quasi 5 metri e caratterizzata da un diametro di 8 metri – l’azienda vuole ispirare e far riflettere il pubblico su sostenibilità ed economia circolare, tematiche chiave tanto nella narrazione dell’attualità quanto nelle attività di Electrolux.

Si tratta di un esempio perfetto di circolarità e riciclo creativo. L’Uroboro è stato realizzato infatti con materiali di scarto della produzione di lavatrici provenienti dal sito Electrolux di Porcia (Pordenone): ben 960 sfridi di acciaio ricavati dalla lavorazione dei cestelli, assemblati grazie a un lavoro di squadra che ha visto il coinvolgimento diretto di alcuni dipendenti Electrolux.

Electrolux – Contribuiamo a uno stile di vita migliore

Electrolux è un leader globale nel settore degli elettrodomestici che ha la sostenibilità nel proprio DNA. Ha definito una roadmap per raggiungere la neutralità cliamatica lungo tutta la catena di valore entro il 2050, attraverso obiettivi intermedi definiti su base scientifica (SBTi). L’impegno verso un’economia circolare ha portato nel 2021 a:

>97%
rifiuti prodotti nelle fabbriche recuperati e riutilizzati grazie all’implementazione del programma Zero Waste to Landfill

+25%
utilizzo di plastica riciclata nei prodotti e soluzioni rispetto al 2020

-78%
riduzione delle emissioni di CO2 delle attività industriali rispetto al 2015

+43%
miglioramento dell’efficienza energetica delle attività industriali rispetto al 2005

Scopri di più sull’impegno di Electrolux nella sostenibilità

 

Gli artisti

Simon Ostan Simone
Art director
membro del direttivo AIAP-UNESCO
https://www.simonostansimone.it/

Mauro Peloso
Architetto

Leggi le biografie complete

 

INFO

infoline
0254917 (lun-ven 9.00-18.00)

ORARI

1.06.2022 – 31.07.2022
Lunedì 14.30 – 19.30
Martedì – mercoledì – venerdì – domenica 9.30 – 19.30
Giovedì – sabato 9.30 – 22.30
ULTIMO INGRESSO UN’ORA PRIMA

I visitatori delle mostre non hanno l’obbligo del controllo del green pass, non hanno l’obbligo di indossare la mascherina chirurgica, che rimane elemento consigliato da parte di 24 Ore Cultura..

SEDE

Mudec – Museo delle Culture
via Tortona 56, Milano

Top

campus