989 events found.

Rassegna Visioni d’arte – Arte e politica

Domenica 12 marzo 2017 h.16.30

SEDE:  Auditorium

Secondo appuntamento della rassegna di film e documentari di divulgazione dei beni culturali curata da Paola Scremin. Cinque opere racconteranno gli artisti che si confrontano con l’impegno sociale, la politica e la guerra. Il tema della seconda giornata della rassegna è “La resistenza è l’ideale. Immagini del popolo rivoluzionario”.
Iniziativa a cura dell’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso www.a-sdo.org/
Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

CHINAMEN – UN SECOLO DI CINESI A MILANO

Sabato 18 marzo 2017 ore 16.00 – 20.00

SEDE:  Auditorium

Presentazione della graphic novel e proiezione del documentario a cartoni animati Chinamen – Un secolo di cinesi a Milano
E’ molto più che il semplice racconto illustrato di un secolo di storia dei cinesi in Italia. Come una vecchia scatola trovata in soffitta, contiene i ricordi delle più antiche famiglie italo-cinesi e racchiude al suo interno quel che c’è di più prezioso per le generazioni a venire, la memoria. Come vecchie fotografie, lettere o ritagli di vecchi giornali, queste pagine sono simboli e tracce del nostro passato.
Con Chinamen Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, già autori della fortunata graphic novel Primavere e Autunni (ED. BeccoGiallo), chiudono un cerchio. Dalla vicenda biografica e personale passano ad una storia collettiva che comprende tutti i lignaggi storici. Il libro è infatti frutto di una ricerca durata più di 3 anni in cui sono confluite interviste, album di famiglia e documenti raccolti con l’intento di ricontattare tutti i vecchi compagni di Wu Li Shan, il nonno di Matteo, e di riattivare quel vecchio cerchio di amicizie che più di un secolo fa aveva già dato vita a un mondo di relazioni, famiglie e imprese.
www.chinamen.it
Per la prima volta un documentario a cartone animati racconta 100 anni di storia d’immigrazione cinese a Milano.
……Con l’inaugurazione de La Pagoda nel 1962, primo ristorante cinese di Milano, sarà la ristorazione il nuovo trend imprenditoriale. Ma tra loro qualcuno nuota contro corrente. E’ Mario Tschang, primo figlio della comunità e del primo matrimonio tra un cinese e un’italiana registrato all’anagrafe del Comune di Milano. Nel 1967, fondando la Osama, porterà sui nostri mercati quei prodotti di cancelleria che conosciamo oggi, rivoluzionando per sempre il nostro modo di scrivere…..
Guarda il trailer

A CACCIA DI TESORI NASCOSTI. PAPÀ E FIGLI ALLA SCOPERTA DEI DEPOSITI SEGRETI DEL MUDEC!

Domenica 19 marzo alle ore 15.30 in occasione della Festa del papà
Visita animata ai depositi del MUDEC + laboratorio (90′)
Famiglie con bambini 6 – 11 anni

Attenzione: ciascun adulto può portare fino a 3 bambini. Ciascun bambino può avere massimo un accompagnatore
Orientarsi nei depositi di un museo è impresa ardua! Migliaia di magici oggetti si celano in centinaia di vetrine, in decine di corridoi… sembra un labirinto! Una vera archeologa, nostra guida d’eccezione, accompagnerà intrepidi papà e figli lungo questo viaggio, i cui ingredienti essenziali saranno mappe e indovinelli. Al termine della visita un laboratorio interattivo ci aiuterà a capire come il desiderio di esplorare Paesi lontani abbia condotto genti, manufatti, usanze e tecniche a viaggiare da un luogo all’altro del Mondo.
Costo: 13 euro adulto, 11 euro bambino
Prenotazione obbligatoria
PRENOTA

Rassegna Visioni d’arte – Arte e politica

Domenica 19 marzo 2017 h.16.30

SEDE:  Auditorium

Terzo appuntamento della rassegna di film e documentari di divulgazione dei beni culturali curata da Paola Scremin . Cinque opere racconteranno gli artisti che si confrontano con l’impegno sociale, la politica e la guerra. Il tema della terza giornata della rassegna è “La mia arma è un pennello. In guerra contro la politica negata”.
Iniziativa a cura dell’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso www.a-sdo.org/
Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

Dal fumetto di realtà_ai disegni animati

Giovedì 23 marzo 2017 ore 18.00

SEDE: Spazio Biblioteca

Presentazione della graphic novel “Chinamen – Un secolo di cinesi a Milano” –
Incontro con:
– Ciaj Rocchi, Matteo Demonte – Autori del fumetto e del cartone animato
– Alberto Brambilla – WoW Spazio Fumetto
– Guido ostanel – Becco Giallo
– Marco Piccardi – Comune di Milano – Direzione Cultura
Chinamen è molto più che il semplice racconto illustrato di un secolo di storia dei cinesi in Italia. Come una vecchia scatola trovata in soffitta, contiene i ricordi delle più antiche famiglie italo-cinesi e racchiude al suo interno quel che c’è di più prezioso per le generazioni a venire, la memoria. Come vecchie fotografie, lettere o ritagli di vecchi giornali, queste pagine sono simboli e tracce del nostro passato.
Con Chinamen Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, già autori della fortunata graphic novel Primavere e Autunni, chiudono un cerchio. Dalla vicenda biografica e personale passano ad una storia collettiva che comprende tutti i lignaggi storici. Il libro è infatti frutto di una ricerca durata più di 3 anni in cui sono confluite interviste, album di famiglia e documenti raccolti con l’intento di ricontattare tutti i vecchi compagni di Wu Li Shan, il nonno di Matteo, e di riattivare quel vecchio cerchio di amicizie che più di un secolo fa aveva già dato vita a un mondo di relazioni, famiglie e imprese.
Chinamen_23marzo2017

SPIRITUAL

Visita guidata tematica serale alla mostra 60’

Il percorso indaga la filosofia di Kandinskij attraverso un itinerario tematico finalizzato alla comprensione dei nodi concettuali che hanno segnato il pensiero dell’artista nel suo viaggio verso l’astrazione, senza perdere di vista l’apporto storico che la mostra, grazie ai numerosi oggetti della tradizione russa presenti, mette a disposizione. Saranno le stesse parole del pittore a farci capire l’importanza della “necessità interiore” come costante stimolo per la ricerca artistica.
Costo: 19 euro per persona (ingresso + visita guidata), prenotazione consigliata.
Calendario attività
Giovedì 23 marzo ore 19.30
Giovedì 20 aprile ore 19.30
Giovedì 18 maggio ore 19.30
Giovedì 15 giugno ore 19.30
Si consiglia la prenotazione con prevendita sul sito www.ticket24ore.it o chiamando l’infoline 02.54917.

TRAME DA FIABA

Visita animata + laboratorio (90′)

Tutti i sabati alle ore 15.00 e tutte le domeniche alle ore 11.00
Famiglie con bambini 6 – 11 anni

Come i protagonisti delle fiabe russe, ci incammineremo alla scoperta di un mondo in cui tradizione e magia, concreto e astratto si intrecciano per dare vita agli episodi di una storia che si conclude nel regno di melodie, forme e colori immaginato da Kandinskij nelle sue opere. Un cavaliere e il suo destriero, una bella principessa e un uccello di fuoco sono alcuni dei personaggi che incontreremo in mostra per poi costruire un racconto originale all’interno del MUDEC Lab grazie ad una libreria digitale di illustrazioni e oggetti tradizionali russi. Infine ogni famiglia potrà inventare la propria trama astratta; gli adulti la scriveranno e i bambini la illustreranno!
Costo: 14 € a bambino – 19 euro adulto (ingresso+attività), prenotazione consigliata.
Si consiglia la prenotazione con prevendita sul sito www.ticket24ore.it o chiamando l’infoline 02.54917. Possibilità di acquisto in cassa il giorno stesso, salvo disponibilità.

VASILIJ KANDINSKIJ, IL CAVALIERE ERRANTE. In viaggio verso l’astrazione

Visita guidata alla mostra (60’)
Tutti i sabati alle ore 16.30

Una visita guidata che ci permetterà di immergerci nella profondità del percorso di formazione e crescita che portò Kandinskij a diventare il grande maestro dell’astrattismo che tutti conosciamo. Grazie alle tante opere e agli oggetti della tradizione russa presenti in mostra, potremo comprendere la complessità e l’importanza dei riferimenti culturali che furono all’origine dei capolavori più famosi dell’artista, in un viaggio epico che porta dagli oggetti alle idee, dalla sensazione all’emozione, dalla materia allo spirito.
Costo: 19 euro per persona (ingresso + visita guidata), prenotazione consigliata
Si consiglia la prenotazione con prevendita sul sito www.ticket24ore.it o chiamando l’infoline 02.54917.

Incontro con lo scrittore e sceneggiatore cinese Liu Zhenyun.

Domenica 26 marzo 2017 h.15.00

SEDE: Spazio Biblioteca

Nell’ambito di Book Pride – fiera dell’editoria indipendente – incontro con lo scrittore e sceneggiatore cinese Liu Zhenyun.
Pirotecnici, sarcastici, pieni di colpi di scena. E popolati da personaggi profondamente umani, tratteggiati con sapiente umorismo. Sono questi i romanzi di Liu Zhenyun, scrittore e sceneggiatore di fama internazionale, autore di “Divorzio alla cinese” (Bompiani, 2016) e di “Oggetti smarriti” (Metropoli d’Asia, 2015).
Conosciuto per la sua capacità di descrivere in modo giocoso, ma estremamente efficace, gli aspetti contrastanti della società moderna e della cultura metropolitana e rurale della Cina, Liu Zhenyun si è dedicato al cinema fin dagli anni Novanta, collaborando con il celebre regista Feng Xiaogang. Con lui ha avviato un sodalizio artistico che ha prodotto film di grande qualità e di grande successo presso il pubblico cinese. Cell Phone, campione assoluto d’incassi in Cina nel 2003, e Back to 1942, dramma epico presentato alla Festival internazionale del Film di Roma nel 2012, sono tra i film più noti tratti dai suoi romanzi e frutto di questa collaborazione.
A cura dell’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.

IN VIAGGIO CON ARGEN-DINO

Visita gioco + laboratorio (90′) alle mostre “Dinosauri dall’Argentina” e “Rex and the city. I sauri e noi (IV sec. A.C. – XX sec.)”
Tutte le domeniche alle ore 10.30
Famiglie con bambini 3-5 anni

Facciamo un viaggio nel tempo e, accompagnati in mostra dal piccolo dinosauro ArgenDino, addentriamoci nel mondo dei grandi rettili mesozoici. Il simpatico cucciolo ci farà vedere quali segni particolari deve avere un vero dinosauro e, al MUDEC Lab, proveremo a reinterpretarne alcune attività con un divertente laboratorio di espressione corporea.
Costo: 11 € a bambino – 19 euro adulto (ingresso+attività), prenotazione consigliata.
Si consiglia la prenotazione con prevendita sul sito www.ticket24ore.it o chiamando l’infoline 02.54917. Possibilità di acquisto in cassa il giorno stesso, salvo disponibilità.