Attenti al lupo

Artista: Lucamaleonte
Titolo: Attenti al lupo
Datazione: 2020
Collocazione: via Palmanova 59, Milano

In alto: Lucamaleonte, Attenti al lupo, 2020, via Palmanova 59, Milano, foto Andrea Scuratti – Comune di Milano.

Un imponente lupo si staglia alle porte di Milano: è il custode simbolico delle case popolari di via Palmanova, tra i complessi di edilizia residenziale pubblica del patrimonio cittadino uno dei più storici e virtuosi.

L’opera di Lucamaleonte è un artista romano, la sua impronta stilistica deriva dal linguaggio dell’incisione e la sua cifra stilistica l’ha reso noto soprattutto per la rappresentazione di animali. Quest’opera è la prima realizzata a Milano sulla base di una committenza sociale: l’artista erige il lupo a figura totemica, rappresentandolo non come belva famelica -come tante volte nell’immaginario collettivo- ma come simbolo di uno spirito animale non addomesticabile, capace di vivere in completa sinergia con il proprio ambiente, quindi libero. Negli stessi giorni della primavera del 2020, quando l’artista stava immaginando l’opera per la nostra città, assistevamo ad un fenomeno di invasione delle strade di tante metropoli, a varie latitudini, da parte di animali selvatici vuoi alla ricerca di cibo, vuoi attirati dall’apparente silenzio delle città in lockdown: anche questa, seppur momentanea e inattesa impressione di riconquista di spazi antropizzati ha influenzato l’artista nel desiderio di immortalare un Lupo a Milano.

L’artista ha realizzato il murale nell’ambito del progetto “Milano Arte Natura Inclusione”, iniziativa di arte urbana della Fondazione Arrigo e Pia Pini, dedicata alla valorizzazione di luoghi pubblici di accoglienza e supporto e inclusione.

Top

campus