• Lun
    Mar
    Mer
    Gio
    Ven
    Sab
    Dom
    l
    m
    m
    g
    v
    s
    d
    29
    30
    1
    3
    6
    8
    10
    14
    17
    20
    21
    27
    28
    30
    31
    1
    2
    Events on 7 Maggio 2024
    Events on 8 Maggio 2024
    Events on 9 Maggio 2024
    Events on 15 Maggio 2024
    Events on 22 Maggio 2024
    Events on 24 Maggio 2024
    Events on 29 Maggio 2024
  • I cerchi viola indicano i giorni con più eventi

    Affori e Crescenzago: continua “Un nome in ogni quartiere”

    Affori e Crescenzago: continua “Un nome in ogni quartiere"

    Quando

    21 Aprile 2024    
    Tutto il giorno

    Tipologia evento

    via Pellegrino Rossi, altezza fermata M3 Affori Centro – Milano
    via San Mamete 8 – Milano

    Continua il progetto “Un nome in ogni quartiere” con gli ultimi due murales dedicati ad Affori e Crescenzago.
    Il murale “Affori”, in via Pellegrino Rossi, è firmato dal duo creativo Nabla e Zibe. L’opera è un inno alla natura e si ispira a due elementi naturali iconici dei parchi dell’area: il gelso e il platano. Il murale è inoltre popolato da due animali: un gufo (riferimento al rapace che abitava il platano centenario di via Astesanie che oggi vediamo riprodotto in legno) e un pappagallo (simbolo dei nuovi abitanti della zona).
    “Crescenzago” in via San Mamete 8 è progettato da Nura Tafeche ed è realizzato in collaborazione con Je 73 e Tackle Zero. Le principali arterie del quartiere, la Martesana, via Padova e via Palmanova, si trasformano in rami di gelso come richiamo alla tradizionale produzione di seta dell’area e all’importanza della natura.
    I nuovi landmark sono prodotti da Formattart APS che, all’interno di un processo partecipativo per la scelta dei temi da rappresentare, ha visto il supporto tecnico dei formatori dell’associazione Spaziopensiero e di SUPER – Scuola Superiore di Arti Applicate.
    Accesso libero.

    AVVISO AL PUBBLICO

    APERTURA STRAORDINARIA


    Domenica 2 giugno

    il Museo seguirà
    i seguenti orari
    9:30 – 19:30

    (la biglietteria chiude
    un’ora prima)