• Lun
    Mar
    Mer
    Gio
    Ven
    Sab
    Dom
    l
    m
    m
    g
    v
    s
    d
    27
    28
    30
    31
    3
    5
    7
    8
    10
    11
    12
    14
    17
    18
    19
    21
    24
    25
    26
    27
    28
    Events on 29 Maggio 2024
    Events on 4 Giugno 2024
    Events on 9 Giugno 2024
    Events on 13 Giugno 2024
    Events on 16 Giugno 2024
    Events on 30 Giugno 2024
  • I cerchi viola indicano i giorni con più eventi

    Eventi in programma

    Nessun evento disponibile oggi.

    Cut & paste. Reinterpretare la realtà

    Cut & paste. Reinterpretare la realtà

    Quando

    20 Giugno 2024    
    19:30 - 21:00

    Giovedì 20 giugno, ore 19:30
    Visita guidata + laboratorio per adulti
    Durata: 1h30 (30’ visita guidata – 1h laboratorio)

    British humor, colori ipersaturi, un pizzico di kitsch e attenzione estrema alla vita e all’uomo: sono questi gli ingredienti che caratterizzano il lavoro del fotografo inglese, maestro contemporaneo.
    La visita si addentra nel racconto di più di 50 anni di estro creativo, puntando l’attenzione su temi e soluzioni artistiche che ne caratterizzando il successo, individuando parole chiave e discutendone.
    Dopo la visita, i partecipanti decideranno insieme alcune parole chiave riconducibili alla mostra e da cui si lasceranno ispirare per la creazione di un proprio collage fotografico, ritagliando immagini da magazines e fonti visive. L’esperienza poi continuerà anche fuori dal MUDEC, infatti, i partecipanti potranno portare a casa il proprio capolavoro in stile Martin Parr.

    Prenota la visita

    Appunti d’artista. Il processo creativo di Picasso

    Appunti d’artista. Il processo creativo di Picasso

    Quando

    20 Giugno 2024    
    19:00 - 20:00

    Giovedì 20 giugno, ore 19:00
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Questo percorso di visita guidata intende offrire un’occasione inedita di fruizione dei capolavori dell’artista spagnolo: la rara possibilità di osservare dal vero i quaderni sui quali, incessantemente, appuntava graficamente idee e bozzetti, accompagna il visitatore nei meandri della mente di Picasso. Dallo schizzo all’opera finale, dallo studio di maschere e oggetti all’osservazione diretta dei manufatti provenienti da tutto il mondo, la visita permette di verificare e comprendere il lungo processo creativo e tecnico che caratterizza l’opera di Pablo Picasso, dalla genesi al capolavoro finale.

    Prenota la visita 

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Quando

    22 Giugno 2024    
    15:30 - 16:45

    Sabato 22 giugno, ore 15:30
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Dal bianco e nero al colore, da tecniche innovative al desiderio di raccontare: cosa caratterizza gli scatti immortali e così contemporanei di Martin Parr?
    La visita propone un excursus storico, tecnico e narrativo dei massimi lavori del fotografo britannico, pungente, spudoratamente sincero e vivo.

    Prenota la visita

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Quando

    22 Giugno 2024    
    15:00 - 16:00

    Sabato 22 giugno ore 15:00
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Chi, nella storia del mondo, ha deciso – o è stato costretto in alcuni casi – di tatuarsi lo ha fatto per ragioni bene precise. Dietro alla simbologia medica, spirituale e ancestrale di un gesto così drastico e indelebile, si nascondono affascinanti storie e volti di vite vissute. Una visita guidata alla scoperta del significato dei tatuaggi fra tradizioni, religioni, guerre, politica e affascinanti storie di vita vissuta.

    Prenota la visita

    La mia forma. Una maschera che parli di me

    La mia forma. Una maschera che parli di me

    Quando

    23 Giugno 2024    
    15:00 - 16:00

    Domenica 23 giugno, ore 15:00
    Visita + laboratorio per famiglie
    Durata: 1h30

    Pablo Picasso è stato un artista capace di guardare le culture di tutto il mondo e di trarne ispirazione per creare opere senza tempo che ancora oggi ammiriamo.
    Durante la visita guidata comprenderemo il percorso che l’artista spagnolo ha compiuto, quali sono state le sue fonti di apprendimento e andremo alla ricerca dei segreti e delle storie che si celano dietro oggetti provenienti da un lontano passato e da luoghi altrettanto lontani.
    Ispirati poi dalle sue forme geometriche e sintetiche, naturali e morbide o aguzze e spigolose, in laboratorio creeremo una maschera: utilizzando carta, cartone, stoffa e materiali naturali, daremo vita ad un “nuovo noi”, a una creatura sovrannaturale, o semplicemente modelleremo un nostro sogno o ideale. Compileremo anche una breve scheda descrittiva del nostro manufatto – come si fa nei musei -, per spiegare questa nostra nuova forma con la quale ci presenteremo al mondo.
    Così arricchiremo la grande collezione che Picasso iniziò e, che con noi, continuerà a vivere nelle nostre case.

    Prenota la visita 

    Idee…istantanee. Componi, collabora, scatta

    Idee…istantanee. Componi, collabora, scatta

    Quando

    23 Giugno 2024    
    11:00 - 12:30

    Domenica 23 giugno, ore 11:00
    Visita guidata + laboratorio per famiglie
    Durata: 1h30 (30’ visita guidata – 1h laboratorio)

    Martin Parr è certamente un fotografo stravagante: il suo sguardo è immediatamente riconoscibile, una lente di ingrandimento a colori vivaci che crea storie partendo dalla realtà, che cattura momenti autentici e spesso eccentrici della vita quotidiana.
    Dopo aver conosciuto meglio il fotografo inglese grazie ad una visita guidata adatta a tutta la famiglia, i partecipanti potranno seguire le orme di Martin Parr e cimentarsi nell’arte della fotografia. In laboratorio ogni famiglia potrà costruire, a partire da tanti oggetti colorati, il proprio set fotografico da immortalare con una macchina istantanea fornita dal museo. In ricordo di questa splendida esperienza, ogni partecipante potrà portare a casa la sua foto in stile Martin Parr.

    Prenota la visita

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Quando

    29 Giugno 2024    
    15:30 - 16:45

    Sabato 29 giugno, ore 15:30
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Dal bianco e nero al colore, da tecniche innovative al desiderio di raccontare: cosa caratterizza gli scatti immortali e così contemporanei di Martin Parr?
    La visita propone un excursus storico, tecnico e narrativo dei massimi lavori del fotografo britannico, pungente, spudoratamente sincero e vivo.

    Prenota la visita

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Quando

    29 Giugno 2024    
    15:00 - 16:00

    Sabato 29 giugno ore 15:00
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Chi, nella storia del mondo, ha deciso – o è stato costretto in alcuni casi – di tatuarsi lo ha fatto per ragioni bene precise. Dietro alla simbologia medica, spirituale e ancestrale di un gesto così drastico e indelebile, si nascondono affascinanti storie e volti di vite vissute. Una visita guidata alla scoperta del significato dei tatuaggi fra tradizioni, religioni, guerre, politica e affascinanti storie di vita vissuta.

    Prenota la visita

    La mia forma. Una maschera che parli di me

    La mia forma. Una maschera che parli di me

    Quando

    30 Giugno 2024    
    15:00 - 16:00

    Domenica 30 giugno, ore 15:00
    Visita + laboratorio per famiglie
    Durata: 1h30

    Pablo Picasso è stato un artista capace di guardare le culture di tutto il mondo e di trarne ispirazione per creare opere senza tempo che ancora oggi ammiriamo.
    Durante la visita guidata comprenderemo il percorso che l’artista spagnolo ha compiuto, quali sono state le sue fonti di apprendimento e andremo alla ricerca dei segreti e delle storie che si celano dietro oggetti provenienti da un lontano passato e da luoghi altrettanto lontani.
    Ispirati poi dalle sue forme geometriche e sintetiche, naturali e morbide o aguzze e spigolose, in laboratorio creeremo una maschera: utilizzando carta, cartone, stoffa e materiali naturali, daremo vita ad un “nuovo noi”, a una creatura sovrannaturale, o semplicemente modelleremo un nostro sogno o ideale. Compileremo anche una breve scheda descrittiva del nostro manufatto – come si fa nei musei -, per spiegare questa nostra nuova forma con la quale ci presenteremo al mondo.
    Così arricchiremo la grande collezione che Picasso iniziò e, che con noi, continuerà a vivere nelle nostre case.

    Prenota la visita 

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Quando

    6 Luglio 2024    
    15:00 - 16:00

    Sabato 6 luglio ore 15:00
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Chi, nella storia del mondo, ha deciso – o è stato costretto in alcuni casi – di tatuarsi lo ha fatto per ragioni bene precise. Dietro alla simbologia medica, spirituale e ancestrale di un gesto così drastico e indelebile, si nascondono affascinanti storie e volti di vite vissute. Una visita guidata alla scoperta del significato dei tatuaggi fra tradizioni, religioni, guerre, politica e affascinanti storie di vita vissuta.

    Prenota la visita

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Quando

    13 Luglio 2024    
    15:30 - 16:45

    Sabato 13 luglio, ore 15:30
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Dal bianco e nero al colore, da tecniche innovative al desiderio di raccontare: cosa caratterizza gli scatti immortali e così contemporanei di Martin Parr?
    La visita propone un excursus storico, tecnico e narrativo dei massimi lavori del fotografo britannico, pungente, spudoratamente sincero e vivo.

    Prenota la visita

    Idee…istantanee. Componi, collabora, scatta

    Idee…istantanee. Componi, collabora, scatta

    Quando

    14 Luglio 2024    
    11:00 - 12:30

    Domenica 14 luglio, ore 11:00
    Visita guidata + laboratorio per famiglie
    Durata: 1h30 (30’ visita guidata – 1h laboratorio)

    Martin Parr è certamente un fotografo stravagante: il suo sguardo è immediatamente riconoscibile, una lente di ingrandimento a colori vivaci che crea storie partendo dalla realtà, che cattura momenti autentici e spesso eccentrici della vita quotidiana.
    Dopo aver conosciuto meglio il fotografo inglese grazie ad una visita guidata adatta a tutta la famiglia, i partecipanti potranno seguire le orme di Martin Parr e cimentarsi nell’arte della fotografia. In laboratorio ogni famiglia potrà costruire, a partire da tanti oggetti colorati, il proprio set fotografico da immortalare con una macchina istantanea fornita dal museo. In ricordo di questa splendida esperienza, ogni partecipante potrà portare a casa la sua foto in stile Martin Parr.

    Prenota la visita

    Cut & paste. Reinterpretare la realtà

    Cut & paste. Reinterpretare la realtà

    Quando

    18 Luglio 2024    
    19:30 - 21:00

    Giovedì 18 luglio, ore 19:30
    Visita guidata + laboratorio per adulti
    Durata: 1h30 (30’ visita guidata – 1h laboratorio)

    British humor, colori ipersaturi, un pizzico di kitsch e attenzione estrema alla vita e all’uomo: sono questi gli ingredienti che caratterizzano il lavoro del fotografo inglese, maestro contemporaneo.
    La visita si addentra nel racconto di più di 50 anni di estro creativo, puntando l’attenzione su temi e soluzioni artistiche che ne caratterizzando il successo, individuando parole chiave e discutendone.
    Dopo la visita, i partecipanti decideranno insieme alcune parole chiave riconducibili alla mostra e da cui si lasceranno ispirare per la creazione di un proprio collage fotografico, ritagliando immagini da magazines e fonti visive. L’esperienza poi continuerà anche fuori dal MUDEC, infatti, i partecipanti potranno portare a casa il proprio capolavoro in stile Martin Parr.

    Prenota la visita

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Segno indelebile. Significati, funzioni e storie nel tatuaggio

    Quando

    20 Luglio 2024    
    15:00 - 16:00

    Sabato 20 luglio ore 15:00
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Chi, nella storia del mondo, ha deciso – o è stato costretto in alcuni casi – di tatuarsi lo ha fatto per ragioni bene precise. Dietro alla simbologia medica, spirituale e ancestrale di un gesto così drastico e indelebile, si nascondono affascinanti storie e volti di vite vissute. Una visita guidata alla scoperta del significato dei tatuaggi fra tradizioni, religioni, guerre, politica e affascinanti storie di vita vissuta.

    Prenota la visita

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Short & Sweet. L’occhio di Martin Parr

    Quando

    27 Luglio 2024    
    15:30 - 16:45

    Sabato 27 luglio, ore 15:30
    Visita guidata per adulti
    Durata: 1h15

    Dal bianco e nero al colore, da tecniche innovative al desiderio di raccontare: cosa caratterizza gli scatti immortali e così contemporanei di Martin Parr?
    La visita propone un excursus storico, tecnico e narrativo dei massimi lavori del fotografo britannico, pungente, spudoratamente sincero e vivo.

    Prenota la visita

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    14 Settembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Sabato 14 settembre, ore 15:00

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Quando

    19 Settembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (2h) per adulti
    Giovedì 19 settembre, ore 19:00

    Il laboratorio offre agli adulti +18 di tutte le età l’opportunità di esplorare le tematiche legate all’identità personale attraverso l’utilizzo della tecnica dell’acquerello ispirata al lavoro dell’artista argentina Chola Poblete. I partecipanti, provenienti da diverse fasce d’età e divisi in coppie o in piccoli gruppi, saranno incoraggiati a creare in un unico acquerello il racconto, attraverso l’utilizzo di simboli, le proprie esperienze di vita e le sfide legate al corpo come territorio, ricordi di infanzia e formazione, il modello di bellezza proposto dalla società, l’identità culturale, sessuale e l’idea di classe sociale. Sarà così incoraggiata la discussione e la riflessione su come le diverse prospettive generazionali contribuiscano alla comprensione del mondo in cui viviamo.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    22 Settembre 2024    
    10:30 - 11:30

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Domenica 22 settembre, ore 10:30

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Quando

    26 Settembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (2h) per adulti
    Giovedì 26 settembre, ore 19:00

    Il laboratorio offre agli adulti +18 di tutte le età l’opportunità di esplorare le tematiche legate all’identità personale attraverso l’utilizzo della tecnica dell’acquerello ispirata al lavoro dell’artista argentina Chola Poblete. I partecipanti, provenienti da diverse fasce d’età e divisi in coppie o in piccoli gruppi, saranno incoraggiati a creare in un unico acquerello il racconto, attraverso l’utilizzo di simboli, le proprie esperienze di vita e le sfide legate al corpo come territorio, ricordi di infanzia e formazione, il modello di bellezza proposto dalla società, l’identità culturale, sessuale e l’idea di classe sociale. Sarà così incoraggiata la discussione e la riflessione su come le diverse prospettive generazionali contribuiscano alla comprensione del mondo in cui viviamo.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    28 Settembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Sabato 28 settembre, ore 15:00

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    29 Settembre 2024    
    10:30 - 11:30

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Domenica 29 settembre, ore 10:30

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Quando

    3 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (2h) per adulti
    Giovedì 3 ottobre, ore 19:00

    Il laboratorio offre agli adulti +18 di tutte le età l’opportunità di esplorare le tematiche legate all’identità personale attraverso l’utilizzo della tecnica dell’acquerello ispirata al lavoro dell’artista argentina Chola Poblete. I partecipanti, provenienti da diverse fasce d’età e divisi in coppie o in piccoli gruppi, saranno incoraggiati a creare in un unico acquerello il racconto, attraverso l’utilizzo di simboli, le proprie esperienze di vita e le sfide legate al corpo come territorio, ricordi di infanzia e formazione, il modello di bellezza proposto dalla società, l’identità culturale, sessuale e l’idea di classe sociale. Sarà così incoraggiata la discussione e la riflessione su come le diverse prospettive generazionali contribuiscano alla comprensione del mondo in cui viviamo.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    5 Ottobre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Sabato 5 ottobre, ore 15:00

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    6 Ottobre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 6 ottobre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    strong>Prenotazioni al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    6 Ottobre 2024    
    10:30 - 11:30

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Domenica 6 ottobre, ore 10:30

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Quando

    10 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (2h) per adulti
    Giovedì 10 ottobre, ore 19:00

    Il laboratorio offre agli adulti +18 di tutte le età l’opportunità di esplorare le tematiche legate all’identità personale attraverso l’utilizzo della tecnica dell’acquerello ispirata al lavoro dell’artista argentina Chola Poblete. I partecipanti, provenienti da diverse fasce d’età e divisi in coppie o in piccoli gruppi, saranno incoraggiati a creare in un unico acquerello il racconto, attraverso l’utilizzo di simboli, le proprie esperienze di vita e le sfide legate al corpo come territorio, ricordi di infanzia e formazione, il modello di bellezza proposto dalla società, l’identità culturale, sessuale e l’idea di classe sociale. Sarà così incoraggiata la discussione e la riflessione su come le diverse prospettive generazionali contribuiscano alla comprensione del mondo in cui viviamo.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    10 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 10 ottobre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    12 Ottobre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Sabato 12 ottobre, ore 15:00

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    13 Ottobre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 13 ottobre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Guardati. Guardami! Dialoghi intergenerazionali

    Quando

    17 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (2h) per adulti
    Giovedì 17 ottobre, ore 19:00

    Il laboratorio offre agli adulti +18 di tutte le età l’opportunità di esplorare le tematiche legate all’identità personale attraverso l’utilizzo della tecnica dell’acquerello ispirata al lavoro dell’artista argentina Chola Poblete. I partecipanti, provenienti da diverse fasce d’età e divisi in coppie o in piccoli gruppi, saranno incoraggiati a creare in un unico acquerello il racconto, attraverso l’utilizzo di simboli, le proprie esperienze di vita e le sfide legate al corpo come territorio, ricordi di infanzia e formazione, il modello di bellezza proposto dalla società, l’identità culturale, sessuale e l’idea di classe sociale. Sarà così incoraggiata la discussione e la riflessione su come le diverse prospettive generazionali contribuiscano alla comprensione del mondo in cui viviamo.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    17 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 17 ottobre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Ascoltaci. Ascoltami! Identità poetiche

    Quando

    20 Ottobre 2024    
    10:30 - 11:30

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per ragazzi dai 14 ai 17 anni
    Domenica 20 ottobre, ore 10:30

    Ispirati dai temi e dalle opere de La Chola Poblete, i ragazzi avranno l’opportunità di esplorare la propria identità attraverso la parola ed esprime esigenze, bisogni e urgenze alle quali, spesso, non sanno dare voce.
    Successivamente, durante il laboratorio, i partecipanti, divisi in gruppi, avranno l’opportunità di essere trasportati nell’universo dell’artista, leggendo le sue poesie prima in lingua originale e poi nella traduzione italiana e ascoltando la musica argentina degli anni ‘80, fondamentale per la formazione dell’artista. Insieme, i ragazzi comporranno infine un testo poetico che esplori tematiche legate all’identità individuale e collettiva, con particolare attenzione alle sfide e alle esperienze legate al corpo come territorio, immagini poetiche legate ad infanzia e formazione, l’idea di bellezza in ambito sociale, l’identità culturale e sessuale.

    Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    20 Ottobre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 20 ottobre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Quando

    24 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (1h15) per adulti
    Giovedì 24 ottobre, ore 19:00

    L’attività offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire la propria storia personale attraverso la creazione di una carta dei Tarocchi personalizzata, ispirata all’universo artistico di Niki de Saint Phalle. La visita guidata analizzerà il simbolismo delle figure delle Nana, che si riflettono anche nel giardino dei Tarocchi, e ci condurrà alla scoperta delle sculture e delle installazioni che richiamano gli Arcani, dando una visione inedita dell’arte di Niki. Successivamente, in laboratorio, attraverso una serie di attività guidate i partecipanti potranno esplorare le proprie emozioni, pensieri ed esperienze, creando una carta personale che racconti la loro storia. Un’occasione unica per connettersi con gli altri, condividendo le proprie storie e i propri sogni in un ambiente sicuro ed inclusivo.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    27 Ottobre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 27 ottobre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    31 Ottobre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 31 ottobre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    3 Novembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 3 novembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    7 Novembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 7 novembre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    10 Novembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 10 novembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    14 Novembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 14 novembre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    17 Novembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 17 novembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Quando

    21 Novembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (1h15) per adulti
    Giovedì 21 novembre, ore 19:00

    L’attività offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire la propria storia personale attraverso la creazione di una carta dei Tarocchi personalizzata, ispirata all’universo artistico di Niki de Saint Phalle. La visita guidata analizzerà il simbolismo delle figure delle Nana, che si riflettono anche nel giardino dei Tarocchi, e ci condurrà alla scoperta delle sculture e delle installazioni che richiamano gli Arcani, dando una visione inedita dell’arte di Niki. Successivamente, in laboratorio, attraverso una serie di attività guidate i partecipanti potranno esplorare le proprie emozioni, pensieri ed esperienze, creando una carta personale che racconti la loro storia. Un’occasione unica per connettersi con gli altri, condividendo le proprie storie e i propri sogni in un ambiente sicuro ed inclusivo.


    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    24 Novembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 24 novembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    28 Novembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 28 novembre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    1 Dicembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 1 dicembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    5 Dicembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 5 dicembre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    8 Dicembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 8 dicembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    12 Dicembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 12 dicembre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    15 Dicembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 15 dicembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Quando

    19 Dicembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (1h15) per adulti
    Giovedì 19 dicembre, ore 19:00

    L’attività offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire la propria storia personale attraverso la creazione di una carta dei Tarocchi personalizzata, ispirata all’universo artistico di Niki de Saint Phalle. La visita guidata analizzerà il simbolismo delle figure delle Nana, che si riflettono anche nel giardino dei Tarocchi, e ci condurrà alla scoperta delle sculture e delle installazioni che richiamano gli Arcani, dando una visione inedita dell’arte di Niki. Successivamente, in laboratorio, attraverso una serie di attività guidate i partecipanti potranno esplorare le proprie emozioni, pensieri ed esperienze, creando una carta personale che racconti la loro storia. Un’occasione unica per connettersi con gli altri, condividendo le proprie storie e i propri sogni in un ambiente sicuro ed inclusivo.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    22 Dicembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 22 dicembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    26 Dicembre 2024    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 26 dicembre, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    29 Dicembre 2024    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 29 dicembre, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    2 Gennaio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 2 gennaio, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    5 Gennaio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 5 gennaio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    9 Gennaio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 9 gennaio, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    12 Gennaio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 12 gennaio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Quando

    16 Gennaio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (1h15) per adulti
    Giovedì 16 gennaio, ore 19:00

    L’attività offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire la propria storia personale attraverso la creazione di una carta dei Tarocchi personalizzata, ispirata all’universo artistico di Niki de Saint Phalle. La visita guidata analizzerà il simbolismo delle figure delle Nana, che si riflettono anche nel giardino dei Tarocchi, e ci condurrà alla scoperta delle sculture e delle installazioni che richiamano gli Arcani, dando una visione inedita dell’arte di Niki. Successivamente, in laboratorio, attraverso una serie di attività guidate i partecipanti potranno esplorare le proprie emozioni, pensieri ed esperienze, creando una carta personale che racconti la loro storia. Un’occasione unica per connettersi con gli altri, condividendo le proprie storie e i propri sogni in un ambiente sicuro ed inclusivo.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    19 Gennaio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 19 gennaio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    23 Gennaio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 23 gennaio, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    26 Gennaio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 26 gennaio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    30 Gennaio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 30 gennaio, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    2 Febbraio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 2 febbraio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    La gioia della ribellione. Un percorso tra i temi di Niki de Saint Phalle

    Quando

    6 Febbraio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata (1h15) per adulti
    Giovedì 6 febbraio, ore 19:00

    L’arte di Niki de Saint Phalle si distingue per la sua dualità, caratterizzata da un dialogo intenso tra estremi apparentemente opposti. Da un lato, esprime la violenza di gesti come il lancio di proiettili, dall’altro celebra la gioia attraverso figure energiche e vitali. La visita guidata ci condurrà attraverso un viaggio nell’universo artistico di Niki de Saint Phalle, esplorando i grandi temi che ha affrontato, tra cui il femminismo, la ribellione, la giustizia, l’interculturalità e la libertà. Che si tratti della distruzione dei canoni patriarcali o dell’entusiasmo per la vita libera, l’arte di Niki de Saint Phalle continua a lasciare un’impronta indelebile in coloro che hanno il privilegio di scoprirne il fascino.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    9 Febbraio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 9 febbraio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Io sono la Fortuna. Crea la tua carta dei tarocchi

    Quando

    13 Febbraio 2025    
    19:00 - 20:00

    Visita guidata + laboratorio (1h15) per adulti
    Giovedì 13 febbraio, ore 19:00

    L’attività offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire la propria storia personale attraverso la creazione di una carta dei Tarocchi personalizzata, ispirata all’universo artistico di Niki de Saint Phalle. La visita guidata analizzerà il simbolismo delle figure delle Nana, che si riflettono anche nel giardino dei Tarocchi, e ci condurrà alla scoperta delle sculture e delle installazioni che richiamano gli Arcani, dando una visione inedita dell’arte di Niki. Successivamente, in laboratorio, attraverso una serie di attività guidate i partecipanti potranno esplorare le proprie emozioni, pensieri ed esperienze, creando una carta personale che racconti la loro storia. Un’occasione unica per connettersi con gli altri, condividendo le proprie storie e i propri sogni in un ambiente sicuro ed inclusivo.

    Prenotazioni al seguente link

    Il Giardino delle Nana

    Il Giardino delle Nana

    Quando

    16 Febbraio 2025    
    15:00 - 16:00

    Visita guidata + laboratorio (1h30) per famiglie
    Domenica 16 febbraio, ore 15:00

    Niki de Saint Phalle è stata un’artista straordinaria che ha unito creatività, gioco e natura nelle sue opere, creando mondi vibranti che celebrano gioia e bellezza. Durante la visita guidata, esploreremo le sue opere, permettendo ai bambini di entrare in contatto con forme nuove e riflettere su come l’arte interagisca con corpo, spazio e natura, stimolando la loro creatività e curiosità. Successivamente, in laboratorio, le famiglie, divise in gruppi, creeranno il loro personale “Giardino delle Nana”, utilizzando materiali artistici e naturali come sassi, rami, foglie, colori, colla e cartoncino. Ogni gruppo progetterà e realizzerà una parte del giardino, trasformandolo in un luogo di incontro tra genitori e figli, creando una nuova casa fatta di forme e colori.
    È obbligatoria la presenza di un adulto accompagnatore, che dovrà iscriversi e partecipare all’attività.

    Prenotazioni al seguente link

    “Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci”

    "Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci"

    Quando

    18 Febbraio 2024    
    11:00 - 12:00

    Visita guidata + laboratorio per famiglie
    Domenica 18 febbraio 2024
    Ogni domenica alle ore 11:00 

    Dopo la visita guidata alla mostra Rodin e la danza, nel corso del laboratorio i partecipanti potranno diventare loro stessi danzatori e artisti, attraverso l’utilizzo della fotografia e della scultura, mettendosi in posa e riproducendo le loro sculture in 3D.

    Prenota la visita

    “Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci”

    "Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci"

    Quando

    25 Febbraio 2024    
    11:00 - 12:00

    Visita guidata + laboratorio per famiglie
    Domenica 25 febbraio 2024
    Ogni domenica alle ore 11:00 

    Dopo la visita guidata alla mostra Rodin e la danza, nel corso del laboratorio i partecipanti potranno diventare loro stessi danzatori e artisti, attraverso l’utilizzo della fotografia e della scultura, mettendosi in posa e riproducendo le loro sculture in 3D.

    Prenota la visita

    “Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci”

    "Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci"

    Quando

    3 Marzo 2024    
    11:00 - 12:00

    Visita guidata + laboratorio per famiglie
    Domenica 3 marzo 2024
    Ogni domenica alle ore 11:00 

    Dopo la visita guidata alla mostra Rodin e la danza, nel corso del laboratorio i partecipanti potranno diventare loro stessi danzatori e artisti, attraverso l’utilizzo della fotografia e della scultura, mettendosi in posa e riproducendo le loro sculture in 3D.

    Prenota la visita

    “Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci”

    "Fammi danzare! Balla, immortala, scolpisci"

    Quando

    10 Marzo 2024    
    11:00 - 12:00

    Visita guidata + laboratorio per famiglie
    Domenica 10 marzo 2024
    Ogni domenica alle ore 11:00 

    Dopo la visita guidata alla mostra Rodin e la danza, nel corso del laboratorio i partecipanti potranno diventare loro stessi danzatori e artisti, attraverso l’utilizzo della fotografia e della scultura, mettendosi in posa e riproducendo le loro sculture in 3D.

    Prenota la visita

    PRESENTAZIONE LIBRO “ROBERTO LEYDI. IL ‘MONELLO’ CHE CI FECE CONOSCERE L’ALTRA MUSICA”

    PRESENTAZIONE LIBRO “ROBERTO LEYDI. IL ‘MONELLO’ CHE CI FECE CONOSCERE L’ALTRA MUSICA”

    Quando

    3 Ottobre 2023    
    18:00 - 19:00

    3 ottobre, ore 18.00
    Spazio delle Culture “Khaled al-Asaad”

    A vent’anni dalla scomparsa di Roberto Leydi (Ivrea, 1928 – Milano, 2003), etnomusicologo, docente, giornalista, saggista, conduttore di programmi televisivi e radiofonici, viene pubblicata una sua inedita e straordinaria testimonianza raccolta e curata da Aurelio Citelli.

    Interverranno: Aurelio Citelli (curatore), Moni Ovadia (attore, cantante, scrittore), Franco Fabbri (musicologo e musicista), Nicola Scaldaferri (etnomusicologo – Università degli Studi di Milano), Massimo Cecconi (curatore collana Gente di Milano).

    Seguiranno la proiezione del documentario “Roberto Leydi. L’altra musica”, a cura di Aurelio Citelli, e una performance musicale del Gruppo Barabàn.

    Ingresso libero su prenotazione obbligatoria a info@nomusassociazione.org

    Dergano e Cimiano: continua “Un nome in ogni quartiere”- 19 settembre 2023

    Dergano e Cimiano: continua “Un nome in ogni quartiere”- 19 settembre 2023

    Quando

    19 Settembre 2023    
    16:00 - 17:30

    Tipologia evento

    Presentazione
    19 settembre 2023 ore 16:00 via Civitavecchia 66 – Milano
    19 settembre 2023 a seguire via Conte Verde 18 – Milano

    Il 19 settembre celebriamo gli ultimi due murales del progetto “Un nome in ogni quartiere”.
    “Cimiano” è stato ideato dal collettivo Orticanoodles a coronamento del progetto “Skip Ordinary Beauty” che ha visto la realizzazione di murales ispirati a volti di abitanti dell’area. Il progetto è finanziato con fondi L.285 ed è stato realizzato con la collaborazione dell’ATI composta da Formattart APS, Spaziopensiero APS, Scuola Superiore Arti Applicate. Appuntamento alle ore 16:00 in via Civitavecchia 66 – Milano.
    Il nuovo murale dedicato a “Dergano”, via Conte Verde 18 – Milano, realizzato da Lisa Gelli e curato da BePart, celebra tre elementi chiave del quartiere: la quercia (rappresentata da una ghianda), la cooperazione tra gli abitanti (simboleggiata da una cesta), e la presenza femminile.
    Accesso libero.

    PAESAGGI INTERPRETATI TRA REALISMO E IMMAGINAZIONE

    PAESAGGI INTERPRETATI TRA REALISMO E IMMAGINAZIONE

    Quando

    6 Ottobre 2023    
    16:00 - 18:30

    Venerdì 6 ottobre 2023
    Dalle ore 16:00 alle 18:30
    Spazio delle Culture Khaled al-Asaad
    Ingresso libero

    L’esposizione verte sul Moribana paesaggio, una creazione originale della Scuola di Ikebana Ohara di Tokyo. L’ikebana, O Ka- Do, Via Dei Fiori, è un’antica arte giapponese che utilizza fiori, rami ed altri elementi naturali per realizzare composizioni di grande fascino e bellezza. Ogni composizione, di grandi dimensioni, si ispira liberamente ad uno dei vari ambienti naturali che si incontrano nel percorso dalla montagna fino alla riva del mare, passando per la collina, il bosco, il giardino nel villaggio e lo stagno.

    Nella più ampia cornice dell’esposizione, inoltre, sabato 7 ottobre alle ore 16.00 si terrà un workshop a cura dei Maestri di Ikebana del Chapter Ikebana Ohara di Milano durante il quale i partecipanti saranno guidati nella creazione di una composizione semplice di Ikebana: ingresso aperto anche ai non ikebanisti, gratuito e libero fino ad esaurimento posti.

    Infine, domenica 8 ottobre alle ore 16.00 verrà presentato il libro “Ikebana svelato” alla presenza degli autori Silvana Mattei e Marco di Marco: ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. 

    Eventi e composizioni ikebana a cura di CHAPTER IKEBANA OHARA MILANO

    Info:
    http://ikebanamilano.blogspot.it/
    informazioni@gardenclubmilano.it

     

     

    PAESAGGI INTERPRETATI TRA REALISMO E IMMAGINAZIONE

    PAESAGGI INTERPRETATI TRA REALISMO E IMMAGINAZIONE

    Quando

    7 Ottobre 2023    
    10:30 - 18:30

    Sabato 7 ottobre 2023
    Dalle ore 10:30 alle 18:30
    Spazio delle Culture Khaled al-Asaad
    Ingresso libero

    L’esposizione verte sul Moribana paesaggio, una creazione originale della Scuola di Ikebana Ohara di Tokyo. L’ikebana, O Ka- Do, Via Dei Fiori, è un’antica arte giapponese che utilizza fiori, rami ed altri elementi naturali per realizzare composizioni di grande fascino e bellezza. Ogni composizione, di grandi dimensioni, si ispira liberamente ad uno dei vari ambienti naturali che si incontrano nel percorso dalla montagna fino alla riva del mare, passando per la collina, il bosco, il giardino nel villaggio e lo stagno.

    Nella più ampia cornice dell’esposizione, inoltre, sabato 7 ottobre alle ore 16.00 si terrà un workshop a cura dei Maestri di Ikebana del Chapter Ikebana Ohara di Milano durante il quale i partecipanti saranno guidati nella creazione di una composizione semplice di Ikebana: ingresso aperto anche ai non ikebanisti, gratuito e libero fino ad esaurimento posti.

    Infine, domenica 8 ottobre alle ore 16.00 verrà presentato il libro “Ikebana svelato” alla presenza degli autori Silvana Mattei e Marco di Marco: ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. 

    Eventi e composizioni ikebana a cura di CHAPTER IKEBANA OHARA MILANO

    Info:
    http://ikebanamilano.blogspot.it/
    informazioni@gardenclubmilano.it

    PAESAGGI INTERPRETATI TRA REALISMO E IMMAGINAZIONE

    PAESAGGI INTERPRETATI TRA REALISMO E IMMAGINAZIONE

    Quando

    8 Ottobre 2023    
    10:30 - 18:30

    Domenica 8 ottobre 2023
    Dalle ore 10:30 alle 18:30
    Spazio delle Culture Khaled al-Asaad
    Ingresso libero

    L’esposizione verte sul Moribana paesaggio, una creazione originale della Scuola di Ikebana Ohara di Tokyo. L’ikebana, O Ka- Do, Via Dei Fiori, è un’antica arte giapponese che utilizza fiori, rami ed altri elementi naturali per realizzare composizioni di grande fascino e bellezza. Ogni composizione, di grandi dimensioni, si ispira liberamente ad uno dei vari ambienti naturali che si incontrano nel percorso dalla montagna fino alla riva del mare, passando per la collina, il bosco, il giardino nel villaggio e lo stagno.

    Nella più ampia cornice dell’esposizione, inoltre, sabato 7 ottobre alle ore 16.00 si terrà un workshop a cura dei Maestri di Ikebana del Chapter Ikebana Ohara di Milano durante il quale i partecipanti saranno guidati nella creazione di una composizione semplice di Ikebana: ingresso aperto anche ai non ikebanisti, gratuito e libero fino ad esaurimento posti.

    Infine, domenica 8 ottobre alle ore 16.00 verrà presentato il libro “Ikebana svelato” alla presenza degli autori Silvana Mattei e Marco di Marco: ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. 

    Eventi e composizioni ikebana a cura di CHAPTER IKEBANA OHARA MILANO

    Info:
    http://ikebanamilano.blogspot.it/
    informazioni@gardenclubmilano.it

     

     

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    Quando

    26 Ottobre 2023    
    18:00 - 19:00

    Visita guidata

    Ogni giovedì dal 26 ottobre al 30 novembre alle ore 18:00 – (escluso giovedì 2 novembre)

    In occasione dell’installazione tessile di arte contemporanea site-specific di Mariana Castillo Deball “Luce dietro tracce incompiute”, che trae ispirazione dai preziosi tessili conservati nelle collezioni del museo, visitabile a partire dal 19 ottobre 2023 negli spazi dell’Agorà, Mudec organizza una serie di visite guidate ai propri depositi.

    Le conservatrici accompagneranno i visitatori dietro le quinte del museo, in un viaggio alla scoperta di pezzi solitamente non accessibili al pubblico, con particolare attenzione agli antichi frammenti tessili che hanno ispirato l’opera di Castillo Deball, al fine di ricreare il legame tra collezioni e spazi espositivi, opere d’arte antiche e contemporanee.



    Ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria al link: Eventi di MUDEC – Museo delle Culture | Eventbrite

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    Quando

    9 Novembre 2023    
    18:00 - 19:00

    Visita guidata

    Ogni giovedì dal 26 ottobre al 30 novembre alle ore 18:00 – (escluso giovedì 2 novembre)

    In occasione dell’installazione tessile di arte contemporanea site-specific di Mariana Castillo Deball “Luce dietro tracce incompiute”, che trae ispirazione dai preziosi tessili conservati nelle collezioni del museo, visitabile a partire dal 19 ottobre 2023 negli spazi dell’Agorà, Mudec organizza una serie di visite guidate ai propri depositi.

    Le conservatrici accompagneranno i visitatori dietro le quinte del museo, in un viaggio alla scoperta di pezzi solitamente non accessibili al pubblico, con particolare attenzione agli antichi frammenti tessili che hanno ispirato l’opera di Castillo Deball, al fine di ricreare il legame tra collezioni e spazi espositivi, opere d’arte antiche e contemporanee.



    Ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria al link: Eventi di MUDEC – Museo delle Culture | Eventbrite

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    Quando

    16 Novembre 2023    
    18:00 - 19:00

    Mariana Castillo Deball
    INGRESSO GRATUITO IN AGORÀ

    Visite guidate ai depositi del MUDEC: 26 ottobre, 9 novembre, 16 novembre, 23 novembre, 30 novembre 2023 – ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria al link.

    Ulteriori visite guidate gratuite all’installazione di Mariana Castillo Deball e ai depositi del MUDEC sono attivate per gruppi di almeno 10 persone in base alle disponibilità della Conservatoria, ad esclusione dei giorni festivi e del week-end.

    Si prega di inviare cortese richiesta a c.mudeceventi@comune.milano.it con almeno 10 gg di anticipo rispetto alla data richiesta.

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    Quando

    23 Novembre 2023    
    18:00 - 19:00

    Mariana Castillo Deball
    INGRESSO GRATUITO IN AGORÀ

    Visite guidate ai depositi del MUDEC: 26 ottobre, 9 novembre, 16 novembre, 23 novembre, 30 novembre 2023 – ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria al link.

    Ulteriori visite guidate gratuite all’installazione di Mariana Castillo Deball e ai depositi del MUDEC sono attivate per gruppi di almeno 10 persone in base alle disponibilità della Conservatoria, ad esclusione dei giorni festivi e del week-end.

    Si prega di inviare cortese richiesta a c.mudeceventi@comune.milano.it con almeno 10 gg di anticipo rispetto alla data richiesta.

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    LUCE SUI DEPOSITI DEL MUDEC. ALLA RICERCA DI TRACCE INCOMPIUTE

    Quando

    30 Novembre 2023    
    18:00 - 19:00

    Mariana Castillo Deball
    INGRESSO GRATUITO IN AGORÀ

    Visite guidate ai depositi del MUDEC: 26 ottobre, 9 novembre, 16 novembre, 23 novembre, 30 novembre 2023 – ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria al link.

    Ulteriori visite guidate gratuite all’installazione di Mariana Castillo Deball e ai depositi del MUDEC sono attivate per gruppi di almeno 10 persone in base alle disponibilità della Conservatoria, ad esclusione dei giorni festivi e del week-end.

    Si prega di inviare cortese richiesta a c.mudeceventi@comune.milano.it con almeno 10 gg di anticipo rispetto alla data richiesta.

    FESTIVAL DEL CINEMA COLOMBIA MIGRANTE

    FESTIVAL DEL CINEMA COLOMBIA MIGRANTE

    Quando

    2 Ottobre 2023    
    17:00 - 18:00

    2 ottobre 2023 – Ore 17:00
    Spazio delle Culture

    Il Mudec ospita l’incontro di presentazione dell’edizione milanese del “Festival del Cinema Colombia Migrante”.

    Festival del Cinema Colombia Migrante – FCCM è un’iniziativa che mira a rendere visibile, diffondere, sostenere e costruire uno spazio di memoria attraverso produzioni cinematografiche e audiovisive che raccontano la complessità dei fenomeni migratori dei cittadini colombiani all’interno del loro territorio e all’estero.

    Il Festival è organizzato dalla Rete di Artisti, Esiliati e Migranti per la Pace (RAEMPAZ). In questa seconda edizione, il tema centrale è lo sfollamento forzato interno ed esterno, ovvero la fuga da un conflitto armato per sopravvivere.

    A conclusione dell’incontro si terrà la proiezione del cortometraggio di animazione “Doña Ana Delia” di Jessica Contreras y Juan Silva [Colombia 2022 7’] e una performance di ballo tradizionale colombiano a cura di FolkCol.

    Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

    Maggiori informazioni: