Convegno Internazionale di Arte Pubblica “Public Art Inside Out”

Titolo: Convegno Internazionale di Arte Pubblica “Public Art Inside Out”

In alto: Riccardo Benassi, "Daily Desiderio", 2018, courtesy of ArtLine Milano – Comune di Milano, photo by Alberto Fanelli; Marco Goran Romano, "Porta Romana Bella", 2021, corso Lodi 12, Milan, photo by Marco Goran Romano, courtesy of the artist.

Iscrizioni entro il 30 aprile: https://t.ly/2Kf4y

Comitato scientifico
Romi Crawford, Art Institute of Chicago
Stavroula Golfomitsou, Getty Conservation Institute
Tom Learner, Getty Conservation Institute
Austin Nevin, Courtauld Institute of Art
Marina Pugliese, Direttrice MUDEC

Il 7 e l’8 maggio si terrà presso l’Auditorium del MUDEC il Convegno Internazionale “Public Art Inside Out”, frutto di una collaborazione tra MUDEC e Getty Conservation Institute (GCI) di Los Angeles.

“Public Art Inside and Out” è un simposio internazionale che si svolgerà in forma ibrida e mira a includere un’ampia varietà di professionisti per scambiare idee e promuovere lo sviluppo dell’arte pubblica: operatori, ricercatori e accademici, artisti, storici dell’arte, curatori, conservatori, architetti, urbanisti, politici, collezionisti, benefattori e istituzioni.

L’arte pubblica è un riflesso delle nostre culture ed assume diversi significati per le comunità che interagiscono con essa. In tutte le sue forme, l’arte pubblica provoca reazioni da parte di chi la osserva e vi si relaziona. La sua conservazione è un processo complesso che coinvolge diversi attori, tra cui le comunità locali che svolgono un ruolo significativo nella creazione, nell’attribuzione di valori, nella difesa di ciò che deve essere preservato e, in alcuni casi, nella stessa opportunità di conservare. Assai significativo è anche il rapporto tra arte pubblica e musei.

 

Affronteremo, tra gli altri, il tema del piedistallo, connesso alla mostra “EXPOSURE. Arte, culture, moda dentro e fuori la vetrina” quale dispositivo in qualche misura affine alla vetrina, per la sua funzione di catalizzatore della visione e strumento di valorizzazione di un oggetto, in questo caso il monumento.

Il convegno si terrà interamente in lingua inglese

Programma disponibile al link.

AVVISO AL PUBBLICO

La Collezione Permanente
potrebbe essere soggetta a chiusure domenica 21 aprile,
a seguito di uno sciopero del personale di sala.
Ci scusiamo per ogni possibile disagio.
Le mostre “Martin Parr. Short & Sweet”, “Picasso. La metamorfosi della figura e “Tatuaggio. Storie dal Mediterraneo” rimarranno regolarmente aperte.