Chained

Artisti: 2501

Titolo: Chained

Datazione: 2015

Collocazione: via Simoni angolo via Pascarella, Milano

In alto: 2501, Chained. La montagna di Quarto-tempus fugit, 2015, via Simoni, Milano, foto di Andrea Scuratti – Comune di Milano.

Il murale di 2501 – La montagna di Quarto-tempus fugit – è stato realizzato nel 2015 in occasione di Expo Milano – “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” – come parte del progetto Chained e del tema centrale da quest’ultimo proposto, il rapporto tra Uomo e Natura.

Il murale di 2501 (Jacopo Ceccarelli) in via Simoni si basa su una composizione astratta dominata dai toni del bianco e del nero.

L’opera si compone di linee sinuose che, intervallate da forme geometriche, ricoprono l’intera superficie della facciata e da sezioni pittoriche più sature, ai margini della parete. L’artista sceglie di affrontare il tema del progetto lasciandosi guidare dalle proprie percezioni realizzando un disegno caotico, che risponde alle logiche della casualità ed è il riflesso del mondo odierno.