Hand and Foot for Milan

Artisti: Judith Hopf

Titolo: Hand and Foot for Milan

Datazione: 2017-2018

Collocazione: CityLife park, Milan

In alto: Judith Hopf, Hand and Foot for Milan, 2017 – 2018, courtesy ArtLine Milano, foto Alberto Fanelli.

Una mano aperta con le dita serrate e un piede tagliato all’altezza della caviglia costituiscono l’opera pensata da Judith Hopf per ArtLine. Tali elementi, collocati ai lati opposti di uno dei viali del parco, dialogano tra loro e con il fruitore che, collocandosi tra di essi, diventa fattore intermedio nella relazione tra due estremi, in questo caso mano e piede.

Le opere sono state riprodotte in situ con l’utilizzo di mattoni sovradimensionati (doppio dello standard) seguendo una logica caratteristica del linguaggio artistico della Hopf basata sulla reinterpretazione di elementi tradizionali e quotidiani, quale in questo caso il laterizio.

L’artista esce dalla modularità del mattone personalizzandone dimensioni e profilo per creare la propria installazione site-specific.

AVVISO AL PUBBLICO

 

La Collezione Permanente
potrebbe essere soggetta a chiusura
venerdì 8 marzo,
a seguito di uno sciopero del personale di sala. Ci scusiamo per ogni possibile disagio.

 

Le mostre Rodin e la danza e Martin Parr. Short & Sweet rimarranno regolarmente aperte.