MILANO E L’ISLAM

Orario: 18.30
Sede: spazio “Khaled al-Asaad”Milano-e-l'Islamw

Milano e l’Islam 

Presentazione del libro di Massimo Guidetti con Mattia Guidetti (ricercatore all’Università di Vienna e storico dell’arte islamica), Paolo Branca (arabista e islamologo) e Anna Antonini (Conservatoria Mudec).

Lungo tutto il XIX secolo l’Oriente musulmano affascinò eruditi, artisti, viaggiatori e mercanti di tutta Europa. Il continuo contatto con l’Islam permise di importare in Europa oggetti e un’idea di oriente che ebbero un grande impatto sulla cultura contemporanea. Milano, alla pari di molte altre città europee, elaborò una relazione con alcuni paesi dell’Islam, tra cui l’Egitto ebbe un ruolo fondamentale. Libri, illustrazioni, oggetti e architettura orientalista riflettevano e disseminavano conoscenze, percezioni e immagini del mondo musulmano. Il libro “Milano e l’Islam” di Massimo Guidetti ripercorre gli albori moderni del rapporto della città di Milano con l’Islam, un rapporto dialogico che continua anche oggi.

Ingresso libero, fino ad esaurimento posti.