Conferenza National Geographic Expeditions – Russia Sconosciuta

Conferenza National Geographic Expeditions

Russia Sconosciuta, dal grande padre Volga alla Siberia, la terra che dorme

Giovedì 14 marzo ore 19:30

Le conferenze di National Geographic Expeditions scelgono il Mudec.

Il bacino del Volga è un tripudio di storia russa e sovietica, una terra ricca di architetture nobili ed epopee zariste. Forse, però, non tutti sanno che il Volga è al contempo anche la patria di perdute tribù mongole, khanati tartari e popoli animisti: un vero e proprio ricettacolo di lingue, etnie e religioni nascoste. Per poi parlare della Siberia: un’immensa terra incognita a Est degli Urali, una landa infinita e indefinita di cui si sente parlare solo quando si nomina la grande ferrovia che l’attraversa o la tetra rete di campi di lavoro di epoca staliniana.

Viaggi alla scoperta di una Russia sconosciuta, che pochi in occidente conoscono. Semi-stati, entità geopolitiche affascinanti ed esotiche, i cui abitanti, quasi tutti di origine turco-mongola, seguono ancora i riti degli sciamani e comunicano fra loro in idiomi ancestrali.

Relatori: Gianluca Pardelli esperto della destinazione, di lingue slave e giornalista

L’accesso è consentito solo previa registrazione su Eventbrite al Link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-conferenza-national-geographic-expeditions-58268730341