CONFERENZA NATIONAL GEOGRAPHIC EXPEDITIONS- AFRICA AUSTRALE

NGE_Africa_1200x628Alle origini della natura: Namibia, Tanzania, Botswana

Giovedì 18 Aprile ore 19.30

Le conferenze di National Geographic Expeditions scelgono il Mudec

È l’Africa dei parchi e degli animali. Namibia, Botswana e Tanzania.

Un racconto che parte dalla Namibia, il paese degli spazi infiniti, il luogo della natura senza compromessi, ove l’uomo è un puntino e gli animali i suoi veri abitanti. La sua esplorazione risveglia il senso di avventura e di conquista.La Namibia è varietà che va dal deserto più antico della terra, alla savana popolata di erbivori e predatori, all’oceano grigio e costellato di otarie, delfini e balene, fino a comprendere la zona fluviale paradiso per uccelli, elefanti ed ippopotami.

Scivolare in Botswana, sorvolando la regione del Moremi per atterrare proprio nel suo cuore pulsante. Soggiornare nel delta dell’Okavango e addentrarsi con un mokoro tra i suoi canali d’acqua popolati da ippopotami e coccodrilli. Godersi tramonti infuocati dalle mille sfumature, incontrare leopardi e leoni e le loro prede, sempre in allerta. Il viaggio della vita, per chi ama gli animali.

Fare un viaggio in Tanzania significa entrare in contatto con l’Africa più sognata: quella più iconica per paesaggi e quantità di animali. Vuole dire fermarsi a guardare i leoni che si arrampicano sugli alberi ma anche aspettare il tramonto seduti sul bordo del cratere di un vulcano. Godersi lo spettacolo delle grandi migrazioni e incontrare i Masai. E se di giorno ci si sposta nei parchi alla ricerca degli animali la sera ci si riposa in campi tendati e lodge. Nel silenzio più totale della savana, immersi nella notte africana.

Relatori: Alessandra Laricchia, scrittrice ed esperta KEL 12

Simona Quaglia, esperta KEL 12

Ingresso gratuito su prenotazione al link Eventbrite