Art Nouveau e Natura nell’arte tessile europea

Giovedì 21 giugno ore 19.00

a cura della Dott.ssa Francina Chiarabatik_2

In occasione del progetto espositivo “Dal batik all’Art Nouveau. Il filo che unisce oriente e occidente” presso lo Spazio delle Culture Khaled Al-Asaad fino al prossimo 26 agosto, il Mudec è lieto di ospitare l’incontro della dottoressa Francina Chiara che focalizzerà l’attenzione sull’art nouveau floreale quale spunto per l’elaborazione di patterns per la decorazione di tessuti e prodotti tessili in Europa e non solo. I Batik giavanesi presenti in mostra, infatti, rappresentano soprattutto temi floreali e l’incontro, quindi, vuole mettere in evidenza l’unicità e la particolarità dello stile floreale dell’art nouveau che si afferma nell’ultimo decennio del Novecento, facendo emergere in particolare gli aspetti riguardo alla nuova e moderna modalità rappresentativa volta a “carpire” lo slancio vitale della natura stessa.

Francina Chiara è una storica dell’arte, già curatrice della FAR Fondazione Antonio Ratti di Como e curatrice di diverse mostre d’arte tessile.

Incontro a ingresso gratuito fino esaurimento posti (max. 20 persone).
Per informazioni e prenotazioni, inviare mail a: fortuna.pellegrini@fortcom.it