5 events found.

MILANO CITTÀ MONDO #04 PERÙ. PERÙ: CULTURA SENZA FRONTIERE

Giovedì 7 febbraio ore 18.30

Spazio delle Culture “Khaled al-Asaad”

Conferenza

Linee storico-geografiche, religione pre-ispanica, sincretismo Inca, folklore, danze, canzoni religiose di una grande terra chiamata Perù.

con Carolina Orsini (Conservatrice Mudec) e Italo Bonino (antropologo)
a cura del Grupo de Enfermeros Santa Rosa

 

 

BANKSY IS NOT ON FACEBOOK

Giovedì 7 febbraio ore 19.00

Visita guidata in mostra per adulti

Attivo dai primi anni Duemila, la sua figura di writer contemporaneo è ancora sconosciuta, contribuendo a definire i tratti di un mito dei nostri tempi. In mostra racconteremo i retroscena più sconosciuti delle reazioni al “fenomeno Banksy” da parte della critica, del mondo dell’arte e della politica.

http://www.ticket24ore.it/ita/event/visita-banksy-banksy-is-not-on-facebook-adulti/1926

 

APERITIVO + MOSTRA

Giovedì 7 febbraio ore 19.00

L’aperitivo è disponibile dalle 19:00 alle 21:00
La mostra Banksy o Klee è visitabile lo stesso giorno a partire dalle 18.00 (ultimo ingresso 21.30, chiusura mostra 23.30).

http://www.ticket24ore.it/ita/category/altro

 

“STORIE DI UOMINI E ANIMALI” mostra Steve McCURRY

Giovedì 7 febbraio ore 19.30

Visita guidata in mostra

Quante sono le storie che si possono raccontare attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica? Viaggeremo insieme al grande fotografo ed esploratore americano alla scoperta delle storie più straordinarie, curiose e impressionanti che legano uomini ed animali di continente in continente, in un ‘safari fotografico’ che metterà in gioco non solo il nostro spirito di osservazione ma anche la nostra immaginazione.

Prenota la tua visita: http://www.mudec.it/ita/online-tickets/

 

Nuova Guinea: Papua Indonesiana

Giovedì 7 febbraio ore 19:30

Conferenza National Geographic Expeditions

Le conferenze di National Geographic Expeditions scelgono, come casa per il 2019, il Mudec. Come primo appuntamento parleremo di Papua e Irian Jaya, andremo a spasso nella preistoria. Un viaggio in mezzo ad una natura rigogliosa e ancora incontaminata, nella culla degli antropologi dei primi del ‘900.

La Nuova Guinea è stata una delle ultime regioni del pianeta a essere esplorata.
Quasi quattro milioni e mezzo di individui, suddivisi in settecento tribù, vivono in prevalenza in insediamenti rurali e il reciproco millenario isolamento ha determinato nel corso dei secoli la nascita dei settecento linguaggi che rappresentano quasi la metà di tutti gli idiomi oggi parlati nel mondo. La Papua Nuova Guinea è un crocevia biologico dove si mescolano specie di origine australiana e asiatica, qui vivono trentasette delle quarantatré forme di uccello del paradiso, più di settanta specie di rettili, farfalle ed orchidee rare, ma è conosciuta soprattutto per il famosissimo Festival del Sing Sing di Mount Hagen, una due-giorni di colori, canti, acconciature, piume, conchiglie, musica e danze.
L’altra faccia dell’isola è l’Irian Jaya, meta di grande interesse per antropologi e grandi viaggiatori. Gruppi tribali come i Korowai, i Dani e gli Yali, che, pur non praticando più il cannibalismo da qualche decennio, vivono ancora seguendo antiche tradizioni. Un viaggio in Irian Jaya garantisce un’immersione totale in una cultura primitiva come ne esistono poche al mondo.

Relatori: Nicola Pagano, antropologo e Paolo Ghirelli, Esperto Kel 12

L’ingresso è gratuito, tuttavia i posti disponibili sono limitati. La conferma di partecipazione, indicando nome e cognome, è pertanto obbligatoria.

Scrivici o telefonaci ai seguenti recapiti:
serate@kel12.com
tel: 02281811